Canoa nel Parco del Ticino

Percorso per chi ama i grandi spazi verdi. Il territorio che si attraversa si estende in una riserva naturale: l'ambiente circostante è quindi ben conservato e si possono ammirare un quantitativo elevato di piante (in prevalenza olmi, querce e pioppi) e una fauna diversificata (soprattutto alzavole, nitticore, germani reali e folaghe).
Un percorso assolutamente non impegnativo, per trascorrere una giornata di assoluto relax pagaiando in un'area protetta di rilevanza europea per il patrimonio di flora e fauna.

Descrizione tecnica:
Il Ticino è il secondo fiume italiano per portata d'acqua nonché il principale affluente del Po.
Il percorso di 10 Km è semplice, ma è consigliabile andare con una guida esperta, proprio per la grande portata d'acqua e per la possibilità di incrociare dei tronchi trascinati durante le piene.
Da segnalare un piccolo sbarramento di pietre a circa 2/3 km del percorso, comunque percorribile sulla destra orografica.
Appena prima della fine del percorso c'è una centrale elettrica: trasbordare sulla sinistra.

Consigli tecnici:
La temperatura dell'acqua non è molto fredda. È consigliato comunque un abbigliamento adeguato a svolgere attività fluviali e si raccomanda di indossare il salvagente.

Punti d'interesse

MULINO VECCHIO DI BELLINZAGO
MULINO VECCHIO DI BELLINZAGO

Si tratta di uno dei numerosi mulini ad acqua costruiti nella valle del Ticino. Restaurato, è oggi l'unico funzionante e in buono stato di conservazione. E’ diventato anche un centro regionale di educazione ambientale, dove si svolgono diverse iniziative culturali e didattiche.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Canoa nel Parco del Ticino. Scrivi tu il primo commento su Canoa nel Parco del Ticino

Dati tecnici

Comune di partenza: Oleggio

Partenza: Ponte Oleggio

Comune di arrivo: Galliate

Arrivo: Ponte Ticino a Galliate

Lunghezza(km.): 10

Difficoltà: Facile

Disciplina: Canoa & Kayak

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 0

Dislivello in discesa (m): 0

Punto più alto (m): 0

Punto più basso (m): 0

Durata (h): 3

Portata: Variabile a seconda delle stagioni. In primavera/estate è circa 300 mc.
clicca qui

Idrometro: clicca qui