Discesa in canoa dell'Aveto

Torrente appenninico facile da solcare e molto suggestivo, che attraversa una valle selvaggia e incontaminata, dove è ancora possibile godere in silenzio delle bellezze della natura.
Percorrendo la Val d'Aveto e l'adiacente Val Trebbia si scopre che il territorio è cosparso di piccoli borghi ed edifici sacri, a testimonianza di un passato ricco di storia e di cultura.


Descrizione tecnica:
Torrente appenninico facile e ‘giocoso’, adatto anche ai canoisti meno esperti (comunque da non sottovalutare in caso di livelli d’acqua molto alti). Le rapide sono abbastanza brevi e non eccessivamente pendenti. Da segnalare che la piena del 13-14 Settembre 2015 ha cambiato il fiume in molti punti e sono in corso dei lavori di manutenzione.


Consigli tecnici:
l fiume è semplice e non sono previsti trasbordi. Parte del tratto è in gola. Consigliato un abbigliamento adeguato alla temperatura dell'acqua piuttosto fredda. Indossare equipaggiamento base (casco, salvagente, etc).

Punti d'interesse

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Discesa in canoa dell'Aveto. Scrivi tu il primo commento su Discesa in canoa dell'Aveto

Dati tecnici

Comune di partenza: Corte Brugnatella

Partenza: Loc. Ruffinati

Comune di arrivo: Marsaglia

Arrivo: Marsaglia

Lunghezza(km.): 14

Difficoltà: Moderatamente difficile

Disciplina: Canoa & Kayak

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 0

Dislivello in discesa (m): 0

Punto più alto (m): 401

Punto più basso (m): 306

Durata (h): 3

Portata:
clicca qui

Idrometro: clicca qui

Comuni attraversati

Corte Brugnatella (PC)
Corte Brugnatella (PC)

“Comune sparso” con sede in località Marsaglia. Di antiche origini, basa la propria economia...