Alta Via dei Monti Liguri in Trekking - Tappa #22

AVML Tappa 22: Da Passo del Turchino a Colla di Praglia

L'Alta Via dei Monti Liguri è un percorso di "confine", che separa la costa mediterranea dall'entroterra selvaggio, tra mare e cielo, Alpi ed Appennini. Come un'autostrada verde attraversa tutta la Liguria, per un totale di 440 km lungo crinali soleggiati, praterie erbose e boschi ombrosi.

Chi si avventura per l'Alta Via dei Monti Liguri a piedi può godere di punti panoramici affascinanti, da cui lo sguardo può spaziare fino alla Corsica, il Monviso e il Monte Rosa, ma notevole è anche il patrimonio storico e culturale, tra linee di fortificazioni e splendidi borghi che meritano di essere visitati.

Il segnavia rosso-bianco-rosso con la sigla AV identifica l'itinerario da seguire lungo tutto il percorso, che non presenta particolari difficoltà e può essere tranquillamente affrontato durante tutto l'anno da escursionisti medi. Inoltre, l'Alta Via dei Monti Liguri è circondata da una rete di sentieri e mulattiere ed incrocia tutte le varianti di valico, permettendo di spezzare l'itinerario a proprio piacimento.

Lungo le 43 tappe dell'itinerario trekking sono presenti numerose strutture ricettive appartenenti all'Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri, dove dormire, mangiare, ottenere riparo in caso di condizioni climatiche avverse e modificare le tappe secondo le proprie necessità e capacità.
E' attivo un servizio di assistenza h24 al numero +39 3381629347.
Su www.altaviainfoh24.com (cui vanno i credits per il tracciato gpx dell'Alta Via dei Monti Liguri qui pubblicato) è possibile acquistare la guida ufficiale del percorso.

22° TAPPA: Passo del Turchino - Colla di Praglia (11,5 km) (Tappa 1 della sezione 9 sulla guida in rete www.altaviainfoh24.com)

La 22° tappa dell'Alta Via dei Monti Liguri si mantiene sempre sotto i 1000 mt, ma la bassa quota non deve ingannare: camminando si aprono magnifici panorami, mentre è bene prestare attenzione alle forti correnti che danno vita a venti molto intensi, nebbie inattese o temporali.

Dal Passo del Turchino il percorso raggiunge la zona di crinale, tra boschi di faggio e castagno, con vista sull'alta Valle Stura e sul paese di Masone. Inizia a prendere forma la piramide rocciosa di Punta Martin circondata dalla selvaggia valle del Rio Martino.

Lasciata sulla destra la Punta, si raggiunge Colle Gandolfi e si sterza a nord verso Monte Foscallo. I due versanti si distinguono profondamente l'uno dall'altro: se quello meridionale è aspro e dirupato, quello settentrionale mostra linee più morbide su cui crescono faggi e castagni.

Dal Foscallo si alternano per 4 km salite e discese molto graduali, sfiorando le cime del Monte Proratado e del Sejeu, fino a Colla di Praglia, termine della tappa.

Vai alla tappa precedente #21
Vai alla tappa successiva #23

Vista verso Genova @ph. Terenskyi Punta Martin @ph. Bbruno Monte Prorotado @ph. Bbruno

Punti d'interesse

PIANI DI PRAGLIA
PIANI DI PRAGLIA

Meta di gite fuori porta, soprattutto in tarda primavera e all'inizio dell'autunno, questo altopiano è un bel punto di partenza per escursioni nella zona, con strade e sentieri che portano un po’ ovunque. I Piani hanno aree attrezzate e numerosi punti ristoro, immersi in una vegetazione ricca di pinete, prati e pascoli montani. Molto bello e ampio è il panorama, che si spinge fino a Genova e il mare.

PUNTA MARTIN
PUNTA MARTIN

Il rilievo appenninico si trova nell'entroterra genovese, ad una quota di 1001 metri sul versante sud-ovest del massiccio del Monte Penello (o Pennello) del quale ne costituisce la massima elevazione. Pur non raggiungendo un’altitudine eccelsa, dalla sua cima si gode di un ampio colpo d'occhio sui quartieri genovesi di Pra' e Voltri, sulla Riviera Ligure di Ponente e sulle Alpi Marittime e Cozie. La Punta ha una caratteristica forma di piramide rocciosa e la sua mole, piuttosto imponente, si sviluppa per circa 800 m di dislivello, dominando le valli del rio Baiardetta e del rio Martin, oltre che la località di Acquasanta. Nonostante la vicinanza al mare, i suoi ripidi pendii sono caratterizzati da un aspetto selvaggio e insolitamente alpestre.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Alta Via dei Monti Liguri in Trekking - Tappa #22. Scrivi tu il primo commento su Alta Via dei Monti Liguri in Trekking - Tappa #22

Dati tecnici

Comune di partenza: Masone

Partenza: Passo del Turchino

Comune di arrivo: Ceranesi

Arrivo: Colla di Praglia

Lunghezza(km.): 12

Difficolt�: Escursionistico

Disciplina: Trekking

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 510

Dislivello in discesa (m): 160

Punto pi� alto (m): 963

Punto pi� basso (m): 583

Durata (h): 3