Alta Via dei Monti Liguri in Trekking - Tappa #7

AVML Tappa 7: Da Colle San Bernardo a Colle di Nava

L'Alta Via dei Monti Liguri è un percorso di "confine", che separa la costa mediterranea dall'entroterra selvaggio, tra mare e cielo, Alpi ed Appennini. Come un'autostrada verde attraversa tutta la Liguria, per un totale di 440 km lungo crinali soleggiati, praterie erbose e boschi ombrosi.

Chi si avventura per l'Alta Via dei Monti Liguri a piedi può godere di punti panoramici affascinanti, da cui lo sguardo può spaziare fino alla Corsica, il Monviso e il Monte Rosa, ma notevole è anche il patrimonio storico e culturale, tra linee di fortificazioni e splendidi borghi che meritano di essere visitati.

Il segnavia rosso-bianco-rosso con la sigla AV identifica l'itinerario da seguire lungo tutto il percorso, che non presenta particolari difficoltà e può essere tranquillamente affrontato durante tutto l'anno da escursionisti medi. Inoltre, l'Alta Via dei Monti Liguri è circondata da una rete di sentieri e mulattiere ed incrocia tutte le varianti di valico, permettendo di spezzare l'itinerario a proprio piacimento.

Lungo le 43 tappe dell'itinerario trekking sono presenti numerose strutture ricettive appartenenti all'Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri, dove dormire, mangiare, ottenere riparo in caso di condizioni climatiche avverse e modificare le tappe secondo le proprie necessità e capacità.
E' attivo un servizio di assistenza h24 al numero +39 3381629347.
Su www.altaviainfoh24.com (cui vanno i credits per il tracciato gpx dell'Alta Via dei Monti Liguri qui pubblicato) è possibile acquistare la guida ufficiale del percorso.

7° TAPPA: Colle San Bernardo di Mendatica - Colle di Nava (10,6 km)  (Tappa 2 della sezione 3 sulla guida in rete www.altaviainfoh24.com)

Il percorso in trekking attraverso l'Alta Via dei Monti Liguri riparte dal Colle San Bernardo per la settima tappa, che si svolge tutta tra sentieri e piste nel bosco ad eccezione di un brevissimo tratto sulla provinciale.

Sin dai primi passi, il panorama che si manifesta alla vista del camminatore è impressionante, con vedute verso le principali vette delle Alpi Liguri, come il Mongioie, Pizzo d'Ormea, il Saccarello ed il Frontè. Dopo alcuni saliscendi si guadagna quota superando i 1300 metri tra conifere e faggi, mentre appare dall'alto la verde Val Tanarello

Passato il km 8, una serie di ampie curve conduce all'improvvisa apparizione del Forte Pozzanghi, parte di un sistema di fortificazioni realizzato dai Savoia, che assieme al Forte Richermo proteggeva Nava. Qui ci si può fermare un momento, godendo della vista sulla Valle Arroscia e su Nava da un lato e su Ormea ed il Pizzo d'Ormea dall'altro.

Si scende ora lungo una mulattiera con diversi tornanti fino al Colle di Nava, valico che è la porta d'accesso alla Valle Tanaro.

Vai alla tappa precedente #6
Vai alla tappa successiva #8

Punti d'interesse

COLLE DI NAVA
COLLE DI NAVA

Chiamato anche semplicemente Col di Nava, è un valico delle Alpi Liguri situato a 934 mt. nel territorio comunale di Pornassio (IM) e mette in comunicazione la Valle Arroscia (Liguria) con la Val Tanaro (Piemonte). Il colle ha avuto un’importanza strategica fin dall’antichità in quanto passaggio di confine tra Francia e Piemonte e di via di accesso al mare. Il valico era infatti sorvegliato da un sistema di fortificazioni ottocentesche, edificato dai sovrani sabaudi ed utilizzato anche in epoca napoleonica: i Forti di Nava (Centrale, Richermo, Pozzanghi, Bellarasco e Montescio). Poco distante dal valico c’è la frazione di Nava, famosa per il vino ormeasco e per la coltivazione della lavanda, oggi meta di villeggiatura molto rinomata per gli imperiesi sia nel periodo estivo che invernale.

FORTE POZZANGHI
FORTE POZZANGHI

Faceva parte di un sistema di fortificazioni realizzato dai Savoia tra il 1870 e il 1888 a protezione del territorio intorno al Colle di Nava. Gemello del Forte Richermo, ma posizionato a nordovest del colle, il Forte Pozzanghi ha visto ripristinato il comodo percorso pedonale nel bosco che lo collega alla carrozzabile fra Nava e S. Bernardo di Mendatica.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Alta Via dei Monti Liguri in Trekking - Tappa #7. Scrivi tu il primo commento su Alta Via dei Monti Liguri in Trekking - Tappa #7

Dati tecnici

Comune di partenza: Mendatica

Partenza: Colle San Bernardo

Comune di arrivo: Pornassio

Arrivo: Colle di Nava

Lunghezza(km.): 11

Difficoltà: Escursionistico

Disciplina: Escursione

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 220

Dislivello in discesa (m): 530

Punto più alto (m): 1344

Punto più basso (m): 940

Durata (h): 3