Rifugio Graffer - Rifugio Tuckett

Tappa 3 - Dolomiti di Brenta Trek Expert

Con questa tappa si entra nella zona più "dolomitica" del tour, attraversando prima le marocche del Grostè e costeggiando poi le pareti rocciose del Torrione di Vallesinella e del Castelletto Inferiore, fino ad arrivare al rifugio Tuckett.

Descrizione tecnica: Dal Rifugio Graffer (m. 2263) si sale lungo il sentiero SAT 331 (E) fino a incrociare in ore 0.30 il sentiero SAT 316 (E) che proviene dal Passo Grostè e che con un semplice saliscendi porta al Rifugio Tuckett (m. 2271) in ore 1.00.

Consigli tecnici: Il Rifugio Graffer è raggiungibile da Campo Carlo Magno, Val Rendena, in ore 2 di cammino lungo strada forestale. In alternativa si può prendere la cabinovia del Grostè che sempre da Campo Carlo Magno sale al Passo del Grostè e da qui scendere in 20 minuti lungo il segnavia SAT 301 fino al rifugio. Il Rifugio è raggiungibile anche da Madonna di Campiglio, Val Rendena. Dal paese ci si sposta in auto fino a Loc. Vallesinella e si prosegue a piedi lungo i sentieri SAT 382 e 331 che portano al rifugio in ore 2:15 di cammino. In alternativa dal paese ci si sposta in auto fino alla cabinovia dello Spinale che porta in cima al Monte Spinale e si prosegue a piedi per 45 minuti lungo il segnavia SAT 331. In estate è attivo un servizio di bus navetta che da Madonna di Campiglio porta in Loc. Vallesinella. Rifornimenti d'acqua lungo il percorso: Rifugio Graffer, Rifugio Tuckett.

Vai alla tappa 2: Bivacco Costanzi - Rifugio Graffer
Vai alla tappa 4: Rifugio Tuckett - Rifugio Brentei

Punti d'interesse

GHIACCIAIO SOPRA IL TUCKETT
GHIACCIAIO SOPRA IL TUCKETT

La Vedretta di Brenta Inferiore - detta anche Vedretta di Tuckett - è un ghiacciaio che chiude la valle alle spalle del Rifugio Tuckett, nell’Alta Vallesinella. Il ghiacciaio si trova incassato nello stretto vallone che culmina nella Bocca di Tuckett e recentemente ha subìto notevoli trasformazioni morfologiche, suddividendosi in più parti e perdendo intere porzioni. Fino alla fine dell’800 era uno dei principali del Gruppo di Brenta ed aveva una superficie di circa 66 ettari, ridottisi in seguito a circa 50 fino ai 15 ettari di oggi. È alimentato soprattutto dalle valanghe che si scaricano abbondantemente dalle pareti rocciose che lo circondano, ma, data la quota relativamente bassa alla quale si trova, negli ultimi anni la neve residua si è fusa completamente, privandolo di alimentazione.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Rifugio Graffer - Rifugio Tuckett. Scrivi tu il primo commento su Rifugio Graffer - Rifugio Tuckett

Dati tecnici

Comune di partenza: Ragoli

Partenza: Ragoli

Comune di arrivo: Pinzolo

Arrivo: Pinzolo

Lunghezza(km.): 5

Difficoltà: Escursionistico

Disciplina: Trekking

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 383

Dislivello in discesa (m): 379

Punto più alto (m): 2436

Punto più basso (m): 2168

Durata (h): 2