Trekking del Parco dello Stelvio - Tappa #6

Trekking d'alta quota in 6 tappe nel gruppo Ortles-Cevedale: dal Rifugio Dorigoni alla Malga Stablasolo

Siamo nell'affascinante cornice del Parco Nazionale dello Stelvio, per un viaggio in sei tappe tra il Trentino e l'Alto Adige, in un susseguirsi di vallate e di paesaggi alpini alla scoperta della Val di Rabbi, della Val di Peio e della Val Martello.

Il percorso in trekking si snoda tra ambienti naturali sempre vari: dai prati fioriti di fondovalle ai pascoli delle malghe, tra i torrenti e le spumeggianti cascate, salendo in alto fino alle vedrette nivali e ai laghi alla base dei ghiacciai.
Ogni tappa si conclude presso un rifugio nel gruppo Ortles-Cevedale.

Consigli tecnici:
Trekking alpinistico solo per escursionisti esperti, dotati di casco, imbrago, ramponi e piccozza. Abbigliamento impermeabile, leggero e caldo, su più strati, scarponi da trekking (evitare le scarpe da ginnastica), guanti, berretto, abbigliamento minimo di ricambio, zaino e borraccia, crema e occhiali da sole, sacco lenzuolo personale.

Periodo consigliato:
Da Giugno a Settembre

Credits: Apt Valli di Sole, Peio e Rabbi

6° TAPPARifugio Saènt "S.Dorigoni" - Malga Stablasolo (5,4 km)

Sesta ed ultima tappa di questo affascinante trekking all'interno del Parco Nazionale dello Stelvio.

Attraversato il prato sottostante il Rifugio Saènt "S.Dorigoni" (2.436 m), al bivio tra i segnavia 106 e 128, si imbocca il sentiero SAT 128 per raggiungere il Baito della Valletta. A questo punto, tenendo la destra, fare attenzione e seguire il sentiero segnato da ometti in pietra che conduce al Baito Campisol Alto. Il sentiero, pur non presentando particolari difficoltà a livello tecnico, richiede comunque una buona 'vista' per individuare gli ometti.

Dal Baito Campisol Alto si scende fino alla Malga Stablasolo (1.529 m), da dove sul sentiero SAT 106 si arriva al parcheggio Coler (1.380 m).

Vai alla tappa precedente #5

@ph. Guide Alpine Val di Sole

Punti d'interesse

LAGO DELLA VALLETTA
LAGO DELLA VALLETTA

Piccolo e suggestivo specchio d'acqua che si affaccia sulla Val di Rabbi a quota 2348 m. E’ una meta facile da raggiungere per gli escursionisti che fanno tappa nel vicino Rifugio Dorigoni, dalla sua sponda meridionale si apre una bella vista panoramica sull’intera valle sottostante.

CASCATE DI SAENT
CASCATE DI SAENT

E’ una delle più affascinanti attrattive della Val di Rabbi, meta molto frequentata tra le escursioni del territorio e agevole anche per i bambini. Si tratta di due suggestivi salti d’acqua che nascono alle sorgenti del torrente Rabbies, che scorre per tutta la selvaggia e verdeggiante Val di Rabbi prima di gettarsi nel fiume Noce: le cascate sono raggiungibili lungo un percorso ben segnalato e immerso tra bellezze naturali. Molto spettacolare il ponte posto di fronte alla cascata alta, dal quale ammirare il bel salto d’acqua.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Trekking del Parco dello Stelvio - Tappa #6. Scrivi tu il primo commento su Trekking del Parco dello Stelvio - Tappa #6

Dati tecnici

Comune di partenza: Rabbi

Partenza: Rifugio Dorigoni

Comune di arrivo: Rabbi

Arrivo: Malga Stablasolo

Lunghezza(km.): 5

Difficoltà: Escursionisti Esperti

Disciplina: Trekking

Tipologia itinerario: Vie brevi - Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 164

Dislivello in discesa (m): 981

Punto più alto (m): 2404

Punto più basso (m): 1529

Durata (h): 2