Urban Trek: Ravenna, la capitale dei mosaici

Una passeggiata tra le bellezze storiche della capitale romagnola

Un percorso nel centro cittadino di una delle più belle città d’Italia, capitale per ben tre volte: dell’Impero Romano d’Occidente, del Regno degli Ostrogoti e dell’Esarcato Bizantino.

Passeggiare a Ravenna vuol dire passare attraverso un’elevata concentrazione di siti Patrimonio dell’Umanità Unesco, con una spiccata tematizzazione su storia, arte e cultura. In pochi chilometri si possono ammirare i famosi monumenti paleocristiani, i mosaici, la tomba di Dante e godersi piacevoli passaggi nel verde dei principali parchi cittadini.

Punti d'interesse

RAVENNA – I MONUMENTI PALEOCRISTIANI
RAVENNA – I MONUMENTI PALEOCRISTIANI

Il complesso dei primi monumenti cristiani di Ravenna è inserito nella lista dei siti italiani Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Sono le principali testimonianze del glorioso passato della città, che è stata per tre volte capitale: dell'Impero romano d'Occidente (402-476), del Regno degli Ostrogoti (493-553) e dell'Esarcato bizantino (568-751). Il Mausoleo di Galla Placidia e il Battistero Neoniano sono della prima metà del V secolo; la Cappella Arcivescovile e la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo risalgono ai primissimi anni del ‘500; della prima metà del VI secolo sono invece il Mausoleo di Teodorico, il Battistero degli Ariani, la Basilica di San Vitale e la Basilica di Sant’Apollinare in Classe.

TOMBA DI DANTE
TOMBA DI DANTE

Costruita nel 1781 dall’architetto Camillo Morigia a forma di tempietto, ospita le spoglie del Poeta, che a Ravenna visse gli ultimi anni della sua vita. Le spoglie sono racchiuse in un sarcofago di epoca romana e dal 1483, sulla parete di fronte all'entrata, è collocato un bel bassorilievo scolpito, con il ritratto di Dante illuminato da una lampada che arde perennemente. La tomba è attigua al Convento di San Francesco e circondata da un giardino. In quanto monumento nazionale, attorno ad essa è istituita la cosiddetta “Zona Dantesca”, nella quale è obbligatorio rispettare il silenzio.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Urban Trek: Ravenna, la capitale dei mosaici. Scrivi tu il primo commento su Urban Trek: Ravenna, la capitale dei mosaici

Dati tecnici

Comune di partenza: Ravenna

Partenza: Piazza del Popolo

Comune di arrivo: Ravenna

Arrivo: Piazza del Popolo

Lunghezza(km.): 10

Difficoltà: Escursionistico

subdetails.tpl

Motivazioni: Natura, Storia, enogastronomia

Disciplina: Trekking

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 0

Dislivello in discesa (m): 0

Punto più alto (m): 0

Punto più basso (m): 0

Durata (h): 2

Comuni attraversati

Ravenna (RA)
Ravenna (RA)

Città capoluogo di provincia, di antiche origini, che accanto alle tradizionali attività...