• Pedalare

E-Bike, scopriamola !

Conoscere una E-Bike, la sua struttura, il funzionamento, i costi. Un semplice manuale domanda-risposta per affacciarsi al meglio nel nuovo mondo della pedalata assistita

Redazione

E-Bike, scopriamola !
E-BIKE, TUTTE LE RISPOSTE

Il suo mercato è giovane e in continua espansione, le aziende costruttrici non ci rinunciano, gli appassionati amano la sua versatilità. La E-Bike, o bicicletta elettrica, è sulla bocca di tutti.

Ma cos’è veramente? Come funziona? Che tipo di motore ha? In questo mondo ancora tutto da scoprire sono diverse le domande che sorgono spontanee all’appassionato.

A quelle più frequenti, abbiamo provato a dare una risposta:

 

1- Cos’è?

E-bike è il diminutivo di electric-bike e significa bici elettrica. Il termine viene usato in generale per indicare bici dotate di motore elettrico. Sul mercato sono anche chiamate pedelec o bici a pedalata assistita.

2- Dove è installato il motore?

Esistono tre diverse tipologie: motore centrale, sul mozzo anteriore o su quello posteriore. Quello centrale è compatto ed è sviluppato con tutti i componenti, come batteria e display. Può essere montato sia su telaio dedicato che standard, offrendo manovrabilità e una sensazione di pedalata “naturale”.

Quelli installati sui mozzi delle ruote anteriori o posteriori costano meno e non necessitano di telaio dedicato. Sono di semplice montaggio e manutenzione ma la sensazione di pedalata è più “artificiosa”.

3- Cos’è il kit conversione?

Permette di trasformare una bici tradizionale in E-Bike. Esistono diverse soluzioni sul mercato per montare il motore su ruota anteriore, posteriore o al movimento centrale.

4- La batteria?

Le più avanzate sono quelle agli ioni di litio. Le più comuni sono da 24/26 Volt, si ricaricano in circa 4/6 ore con normale carica batteria, pesano 2-3 Kg e durano circa 800/1200 ricariche.

5- Prezzi?

Le E-bike complete variano da un minimo di 700/800 euro per le semplici citybike fino a più di 4000 per le E-Mountainbike full suspended.

6- Come sceglierla?

Bisogna prestare attenzione alla e-bike o al kit che si acquista: accertarsi sempre che il sistema sia certificato secondo normative e rivolgersi a negozianti qualificati. Importante chiedere sempre un prodotto coperto da garanzia.

7- Come sono regolate dal Codice della strada?

Con il motore spento la E-Bike è come una bici tradizionale. L’assistenza del motore è limitata per legge a 25 km/h, con potenza max di 0,25 Kw.
Deve rispettare l’Art. 50 CDS e la direttiva europea EN 15 194.

E-BIKE, TUTTE LE RISPOSTE
© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAGS

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su E-Bike, scopriamola !. Scrivi tu il primo commento su E-Bike, scopriamola !

VACANZATTIVA PORTAL