Ciaspolata in vetta al Monte Amiata

Percorso ad anello in ciaspole, nella Toscana ricoperta di bianco

Questo itinerario ad anello in ciaspole ci porta dal campo scuola della vetta del Monte Amiata alla sommità della montagna, a 1734 metri di altitudine. Da qui si può ammirare un panorama unico, che spazia dai monti dell'Appennino al Lago di Bolsena, fino ad arrivare alla costa maremmana con il Monte Argentario.
In vetta si erge una Croce monumentale in ferro battuto, alta 22 metri e visibile dalle pianure e vallate circostanti, e un’installazione con la piccola Madonna degli Scout.

Dalla cima il percorso prosegue immerso nei boschi di faggi, che ricoprono la parte più alta della montagna e costituiscono una delle più grandi faggete d’Europa.

Descrizione tecnica:
Percorso non troppo impegnativo, con due ascese: una subito all'inizio per raggiungere la parte più alta del tracciato e la seconda per ritornare al punto di partenza a fine percorso.

Consigli tecnici:
Consigliato scarpe da trekking, abbigliamento a strati, un k-way e dei sopra pantaloni per proteggersi da eventuali nevicate e vento. Portare acqua.

Dove parcheggiare:
Parcheggio vetta Monte Amiata

Periodo consigliato:
Da Dicembre a Marzo

 

Punti d'interesse

MONTE AMIATA
MONTE AMIATA

Panoramico massiccio montuoso dell'Antiappennino toscano, che si erge fino a quota 1.738 metri sulla Maremma, la Val d'Orcia e la Val di Chiana, compreso tra le provincie di Grosseto e Siena. È un antico vulcano, ormai spento, e nel suo territorio conserva rocce e laghetti di origine vulcanica, oltre ad ospitare numerose aree protette. Essendo un rilievo isolato, il suo profilo svetta sul paesaggio circostante e dalla cima, in condizioni ambientali favorevoli, si ha un panorama magnifico che può estendersi per centinaia di km. L’Amiata è noto anche per la sua vicinanza a borghi di grande prestigio artistico e culturale: a pochi chilometri di distanza sono infatti facilmente raggiungibili Montalcino, Pienza, Montepulciano e gli avamposti collinari della Maremma, come Cinigiano e Scansano. In Inverno sull’Amiata si scia: la stazione invernale offre 10 km di piste da sci alpino, impianti di risalita e 10 km di piste da sci nordico.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Ciaspolata in vetta al Monte Amiata. Scrivi tu il primo commento su Ciaspolata in vetta al Monte Amiata

Dati tecnici

Comune di partenza: Abbadia San Salvatore

Partenza: Vetta Monte Amiata

Comune di arrivo: Abbadia San Salvatore

Arrivo: Vetta Monte Amiata

Lunghezza(km.): 4

Difficoltà: Non difficile

Disciplina: Ciaspole

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 256

Dislivello in discesa (m): 256

Punto più alto (m): 1736

Punto più basso (m): 1581

Durata (h): 3