Sciare ad Andalo/Molveno e Fai della Paganella

Sulle piste di Cima della Paganella, tra panorami dolomitici

Il comprensorio Andalo - Fai della Paganella si snoda sulla neve tra bellissimi boschi, dalla Cima della Paganella (2125 m di quota) al centro di Andalo verso ovest e di Fai della Paganella verso nord, con panorami sulle Dolomiti di Brenta, la Valle dell'Adige, il Lago di Garda ed il Lago di Moveno.

Si può sciare da Andalo a Fai della Paganella, entrambi collocati a circa 1000 metri di quota, senza togliere gli sci. Molveno, invece, dista solo 3 km da Andalo ma è isolata dal comprensorio, nonostante sia anche qui possibile praticare lo sci da discesa in località Pradel, su una facile pista servita da una seggiovia.

Per il doposci il nuovo centro AcquaIN offre piscine, benessere ed estetica.

Descrizione tecnica
Le discese di sci alpino sono di varia difficoltà (si va dai 4 campi scuola alla pista nera Olimpionica 2) e si sviluppano sul versante nord-ovest della Paganella. L'esposizione ed il costante innevamento rendono i percorsi ben innevati.
Fino al 2014 Andalo e La Paganella sono state sede di allenamento della Nazionale Maschile Norvegese di sci.
Gli amanti del fondo possono scivolare su 2 anelli, uno intorno al lago di Andalo, 2,5 km illuminati sino alle 21, e l'altro di 5,5 km in mezzo ai boschi.

Consigli tecnici:
Il comprensorio è molto adatto alle famiglie, gli sciatori principianti ed intermedi trovano piste perfette per imparare, per gli sciatori più esperti invece le piste difficili sono poche.

Periodo consigliato: da Dicembre ad Aprile

Innevamento programmato: SI

Campi scuola: SI
Scuole sci: SI
Baby park: SI
Snow park: SI (Snowpark Dosson e il Paganella Fun Park)

Skipass: clicca qui

Navette e collegamenti: 
Andalo dista una ventina di minuti dall'uscita di Trento, quindi è facilmente raggiungibile

Bollettino valanghe: clicca qui

Fonte percorso: skiinfo.it / dovesciare.it

@ph Zoran Kurelic Rabko @ph Giorgio Galeotti @ph Giorgio Galeotti

Punti d'interesse

LA PAGANELLA
LA PAGANELLA

È il piccolo gruppo montuoso che domina Trento da nord-ovest, composto da alcune cime, di cui la vetta più alta è la Roda (Cima Paganella), con un'altezza di 2.125 metri. Nel suo punto più alto - dove è ubicata un’importante stazione meteorologica, punto di riferimento per lo studio e l'analisi del clima della corrispondente area alpina - si apre un panorama unico in Trentino, con una vista a 360 ° sulle Dolomiti di Brenta, il Lago di Garda, la Val di Non, la Valle dell'Adige e i gruppi Dolomitici delle Pale di San Martino, Latemar, Catinaccio e Sella. Il versante più frequentato dai turisti d’estate come d’inverno è quello che guarda verso Andalo e Fai di Paganella, ricco di boschi, sentieri e piste da sci. Il versante opposto, invece, cala a picco sulla valle dell'Adige, con belle pareti calcaree molto apprezzate dai rocciatori.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Sciare ad Andalo/Molveno e Fai della Paganella. Scrivi tu il primo commento su Sciare ad Andalo/Molveno e Fai della Paganella

Dati tecnici

Comune di partenza: Andalo

Partenza: Andalo

Comune di arrivo: Andalo

Arrivo: Andalo

Lunghezza(km.): 45

Difficoltà:

Disciplina: Sci Alpino/Snowboard

Tipologia itinerario: Giornata intera

Dislivello in salita (m): 0

Dislivello in discesa (m): 0

Punto più alto (m): 2125

Punto più basso (m): 1030

Durata (h): 0

Comuni attraversati

Andalo (TN)
Andalo (TN)

Comune di montagna di origini medievali è oggi un frequentato centro turistico. La maggior parte...