Alta Via dei Monti Liguri in MTB - Tappa #7

Da Garessio a Melogno

L'Alta Via dei Monti Liguri è un percorso di "confine", che separa la costa mediterranea dall'entroterra selvaggio, tra mare e cielo, Alpi ed Appennini. Come un'autostrada verde attraversa tutta la Liguria, per un totale di 440 km lungo crinali soleggiati, praterie erbose e boschi ombrosi.

Chi si avventura per l'Alta Via può godere di punti panoramici affascinanti, da cui lo sguardo può spaziare fino alla Corsica, il Monviso e il Monte Rosa. Notevole è anche il patrimonio storico e culturale, tra antiche linee di fortificazioni e splendidi borghi che meritano di essere visitati. La presenza lungo il percorso di numerose strutture ricettive appartenenti all'Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri (www.ospitalitaaltavia.it) consente la possibilità di dormire, mangiare, ottenere riparo in caso di condizioni climatiche avverse e modificare le tappe secondo le proprie necessità e capacità. 

L'Alta Via si può percorrere seguendo la guida scaricabile su www.altaviainfoh24.com; la nostra presentazione del percorso prevede una suddivisione in tappe più brevi rispetto alle sezioni indicate nella guida, adattandola ad una fruizione più turistica dell'itinerario, percorribile anche da persone meno allenate.

In questa versione per MTB sono presenti alcune varianti al percorso trekking, contraddistinto dal segnavia rosso-bianco-rosso con la sigla AV: si è infatti preferito deviare su altri sentieri o strade per poter presentare un percorso completamente pedalabile, della lunghezza complessiva di 543 km. I tratti di asfalto lungo il percorso sono sempre su strade secondarie a bassissimo traffico (eccetto per l'uscita da Ventimiglia) e non sono mai presenti tratti tecnici, rendendo l'Alta Via percorribile da chiunque. Inoltre, il percorso è ideale per e-bikes, che possono essere caricate nelle apposite stazioni presso le strutture ricettive.

NB: E' attivo un servizio di assistenza h.24 al numero +39 3381629347. Su www.altaviainfoh24.com (a cui vanno i credits per il tracciato gpx qui pubblicato) è possibile acquistare la guida ufficiale del percorso.

7° TAPPA (Sez. 2): Garessio - Melogno (34.4 km) - Tappa 4 della sezione 2 sulla guida in rete www.altaviainfoh24.com

Il percorso riparte da Garessio, dal cui abitato si esce lungo la Provinciale 582 e si inizia a salire su asfalto alla volta del Colle San Bernardo di Garessio (968 mt), spartiacque tra le Valli del Neva e Pennavaire in Liguria e la Valle del Tanaro in Piemonte. Raggiunto il Colle al km 6,6 si abbandona la strada e si prosegue sulla panoramica dorsale, pedalando su sterrato, fino a raggiungere il Colle Scravaion (815 mt) lungo il percorso trekking dell’Alta Via.

Un tratto asfaltato, quasi pianeggiante, di 7 km porta a raggiungere l’abitato di Bardineto, quindi si lascia la Provinciale e si seguono le indicazioni per Giogo di Giustenice (km 21,2). Si ritorna a salire, passando su sterrato e guadagnando circa 400 metri di dislivello in 4 km per raggiungere poi Colle del Melogno, dove al bivio si svolta a destra ritrovando la strada asfaltata che porta in 2 km all’abitato di Melogno.

Vai alla tappa precedente #6 Vai alla tappa successiva #8

Colle San Bernardo di Garessio parco eolico_Colle San Bernardo Bardineto Bardineto- Castello Feudale Colle del Melogno Colle del Melogno - Forte Centrale Forte Tortagna

Punti d'interesse

COLLE SAN BERNARDO DI GARESSIO
COLLE SAN BERNARDO DI GARESSIO

Il colle è situato nel comune di Garessio, poco lontano dal confine ligure, sullo spartiacque tra Val Neva e Val Tanaro, a collegare la Riviera di Ponente con il Piemonte. La sua importanza è dovuta soprattutto alla presenza in loco di un piccolo parco eolico operativo, costituito da una serie di 5 pale alte tra i 60 e gli 80 metri, con una potenza nominale complessiva pari a 12,5 MW.

BARDINETO
BARDINETO

Dominato dal Monte Carmo e posto sulla punta meridionale dell'Alta Val Bormida, il borgo di Bardineto è immerso in un paesaggio boschivo ricco di castagni, faggi e betulle. Il suo territorio cela un labirinto di grotte carsiche, paradiso per gli speleologi. Di notevole interesse è soprattutto il “Buranco di Bardineto”, che per la valenza delle testimonianze preistoriche che custodisce, è uno dei complessi carsici più importanti della Liguria. Tra i monumenti più significativi del borgo c’è la Chiesa di San Giovanni Battista, edificata nel 1720 in stile barocco piemontese, e i ruderi dell’antico Castello feudale, un edificio difensivo costruito nel XIII secolo dalla famiglia Del Carretto, di cui oggi è visibile soltanto una parte della preesistente cinta muraria.

COLLE DEL MELOGNO
COLLE DEL MELOGNO

Il valico ha avuto nella storia una grande importanza strategica. Nell’area sono tuttora presenti le fortezze del cosiddetto "Sbarramento del Melogno", un complesso di opere fortificate realizzate nel periodo 1883-1895 dal Regio Esercito Italiano per difendere l'accesso del passo: accanto al Forte Centrale del Melogno - che occupa la depressione del valico - sorgono il Forte Tortagna, il Forte Settepani (zona militare) e la batteria di Bricco Merizzo.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Alta Via dei Monti Liguri in MTB - Tappa #7. Scrivi tu il primo commento su Alta Via dei Monti Liguri in MTB - Tappa #7

Dati tecnici

Comune di partenza: Garessio

Partenza: Garessio

Comune di arrivo: Magliolo

Arrivo: Melogno

Lunghezza(km.): 34

Difficoltà: Medio

Disciplina: MTB

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 1305

Dislivello in discesa (m): 941

Punto più alto (m): 1224

Punto più basso (m): 583

Durata (h): 4

Link Utili

www.altaviainfoh24.com