Cingoli - Elcito in bici

Lungo itinerario su strada che da Cingoli porta alla scoperta del piccolo borgo di Elcito, un vero gioiello arroccato alle pendici del Monte San Vicino nel territorio di San Severino Marche. Passando prima dal Lago di Cingoli, attraversando successivamente alcuni piccoli centri abitati, da Castel San Pietro parte la salita che in cinque ripidi chilometri porta alla meta. Scesi a valle, si riprende il percorso ad anello che riporta a Cingoli da un versante completamente diverso rispetto a quello di partenza.

Descrizione tecnica:
Dai Viali Valentini, nel centro storico di Cingoli, si seguono le indicazioni per gli impianti sportivi, raggiungendo, dopo una veloce discesa, la diga del Lago di Cingoli. Da qui parte la salita (4 km) verso Apiro. Usciti dal paese, prendendo in direzione San Severino, si raggiunge prima Frontale e poi il borgo di Castel San Pietro dove inizia la salita 'dolomitica' di 5 km che arriva ad Elcito.
La via del ritorno riporta i bikers a Castel S. Pietro in discesa, puntando in direzione San Severino. Dopo qualche saliscendi, si incrocia la provinciale 502 che fa ritorno in 15 Km di andatura facile a Cingoli.

Consigli tecnici:
L'itinerario è rivolto a ciclisti allenati: la salita per Elcito è veramente ripida e impegnativa. Volendo, si può proseguire per altri 6 km e arrivare a Canfaito e ai prati del San Vicino.
E' utile consultare bene la cartografia per conoscere la morfologia dei luoghi attraversati e portare con sé abbigliamento adatto a vento e pioggia.
L'acqua è reperibile in tutti i centri abitati attraversati.

Periodo consigliato:
Il percorso si può intraprendere tutto l'anno; tuttavia, d'inverno, le temperature ad Elcito possono essere molto basse. Il vento sul Monte San Vicino è una costante.
 

 

Punti d'interesse

MONTE SAN VICINO
MONTE SAN VICINO

Il San Vicino è un monte della dorsale umbro-marchigiana, situato lungo la linea di confine tra le province di Ancona e Macerata. Con i suoi 1479 metri di altezza, risulta avere la cima più riconoscibile dell’intera catena Appenninica Marchigiana: è infatti un monte dal profilo delineato e molto particolare, perché appare in forme assai diverse a seconda del versante da cui lo si guarda. I pendii e le valli che ne incidono i versanti sono coperti da estesi boschi e ampi prati secondari.

CINGOLI
CINGOLI

Adagiato sulla sommità del Monte Circe, il paese è chiamato il "Balcone delle Marche" per la sua posizione panoramica sull’intero territorio marchigiano. Da una vasta terrazza posta sulle mura castellane di origine medievale, infatti, è possibile godere la vista di gran parte del territorio regionale, con la cornice naturale, all'orizzonte, del Conero e del mar Adriatico.

LAGO DI CINGOLI
LAGO DI CINGOLI

Il più grande bacino artificiale delle Marche e dell'Italia centrale, con una superficie di 2 chilometri quadrati ed una profondità che raggiunge circa i 55 m. Noto anche come lago di Castreccioni, è creato da una diga alta 67 metri sul fiume Musone ed è ricco di fauna acquatica e uccelli migratori. L’ambiente è particolarmente suggestivo, con il profilo delle montagne intorno che si riflette sul lago in mille colori.

ELCITO
ELCITO

La posizione, l'isolamento e la sua storia fanno di questo minuscolo borgo un luogo unico nelle Marche, tanto da essere candidato a sito protetto dall'UNESCO. Arroccato su uno sperone roccioso a 820 metri di altezza alle pendici del Monte San Vicino, il piccolo paese è di fatto ciò che resta di un antico castello. Qui vivono una manciata di irriducibili anziani e, nonostante l’apparente stato di abbandono, il paese in estate è meta di turisti e oggetto di innumerevoli iniziative, il cui obiettivo è quello di rivitalizzarlo.

Dove acquistare, dove mangiare, dove dormire, dove andare

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Cingoli - Elcito in bici. Scrivi tu il primo commento su Cingoli - Elcito in bici

Dati tecnici

Comune di partenza: Cingoli

Partenza: Viali di Cingoli

Comune di arrivo: Cingoli

Arrivo: Viali di Cingoli

Lunghezza(km.): 57

Difficoltà: Difficile

Disciplina: Strada

Tipologia itinerario: Giornata intera

Dislivello in salita (m): 1497

Dislivello in discesa (m): 1498

Punto più alto (m): 810

Punto più basso (m): 302

Durata (h): 6