Dobbiaco - "Cima Coppi" al Passo del Pordoi

Un'emozione unica, irripetibile, quella di percorrere le strade del Campionissimo sul Passo del Pordoi, raggiungendo la più famosa "Cima Coppi" del Giro d'Italia.
Un itinerario su strade silenziose, immerse nella natura, dove si è fatta la storia del ciclismo con imprese epiche. Non per nulla in cima al passo, al cospetto della vetta del Sass Pordoi, il comune di Canazei ha eretto un monumento in onore del Campionissimo Fausto Coppi.

Descrizione tecnica:
Il percorso complessivo è di 72 km. Un primo tratto unisce Sesto con Dobbiaco, paese da cui parte il tour vero e proprio. Passando per la rinomata Cortina d’Ampezzo, nel verde dei parchi naturali, si punta al Passo Pordoi, su di un tracciato che presenta diversi dislivelli da affrontare.
La prima salita porta da Dobbiaco a Cortina in 12 km, con un dislivello di circa 800 metri: si tocca quota 1.205 m. ma non ci sono tratti particolarmente impegnativi e le pendenze si mantengono costanti intorno al 5-6%.
Da Cortina al Passo Falzarego (16 km) le pendenze hanno una media del 5-6% e solo in un tratto di 5 km aumentano al 7-12% (si arriva a quota 2.105 m.)
Dal Passo Falzarego al Passo Pordoi (20km), infine, la pendenza media si assesta intorno al 9%, con arrivo finale a quota 2.239 metri.

Punti d'interesse

DOBBIACO
DOBBIACO

Considerato la "porta sulle Dolomiti", il paese è immerso nella natura del Parco Naturale Dolomiti di Sesto e dell'adiacente Parco di Fanes-Sennes-Braies. Sul suo territorio si trovano due laghi di notevole bellezza, il Lago di Dobbiaco ed il Lago di Landro. Nel centro storico merita una visita Castel Herbstenburg ed una passeggiata lungo Via Massimiliano.

PASSO PORDOI
PASSO PORDOI

Il passo Pordoi è un valico alpino delle Dolomiti, posto a 2.239 metri s.l.m. e situato tra il Gruppo del Sella a nord e il gruppo della Marmolada a sud. Meta di molti appassionati ciclisti (è stato tappa di arrivo in diversi Giri d'Italia) la zona intorno al passo è rinomata anche d'inverno, grazie ai numerosi impianti e piste da sci, che fanno parte del Sellaronda e del comprensorio sciistico del Dolomiti Superski.

Dove acquistare, dove mangiare, dove dormire, dove andare

Dolomiti Slowbike
Dolomiti Slowbike

Dolomiti Slowbike offre un servizio completo a chi desidera scoprire la Val Pusteria e le Dolomiti in bici: noleggio bici, transfer di persone e bici in pulmino e proposte per itinerari facili adatti a tutta la famiglia, bimbi compresi, e per...

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Dobbiaco - "Cima Coppi" al Passo del Pordoi. Scrivi tu il primo commento su Dobbiaco - "Cima Coppi" al Passo del Pordoi

Dati tecnici

Comune di partenza: Dobbiaco

Partenza: Dobbiaco

Comune di arrivo: Canazei

Arrivo: Canazei

Lunghezza(km.): 72

Difficoltà: Difficile

Disciplina: Cicloturismo

Tipologia itinerario: Vie medie - Giornata intera

Dislivello in salita (m): 2110

Dislivello in discesa (m): 1090

Punto più alto (m): 2239

Punto più basso (m): 1212

Durata (h): 6

Comuni attraversati

Cortina d'Ampezzo (BL)
Cortina d'Ampezzo (BL)

Centro di montagna, di antiche origini, che basa la propria economia sulle attività industriali...

Dobbiaco (BZ)
Dobbiaco (BZ)

Dobbiaco (1.256 m), la porta sulle Dolomiti, nome che deriva dalla magnifica vista panoramica...

Canazei (TN)
Canazei (TN)

Canazei è un comune italiano di 1.922 abitanti della provincia di Trento ed è situato...