Five crazy down: Lagrosina

Percorso di downhill su mountain bike lungo mulattiere e sterrato, attraverso il paesaggio alpino immacolato della Val Grosina nelle Alpi Valtellinesi.

Descrizione tecnica:

1) LA SALITA
DA GROSIO: La salita con partenza da Grosio, anche se priva di forti pendenze, è molto lunga (15,5 km fino a Eita) e per questo è consigliabile organizzarsi per la trasferta in auto almeno fino ad Eita.
Nel caso si scegliesse di partire subito in sella, a metà del paese si prende sulla sinistra la strada asfaltata che porta a Ravoledo e poi a Fusino. Si prosegue per la Val Grosina orientale fino a raggiungere Eita sempre su asfalto (tempo di salita: 2 ore).

DA EITA: Dal parcheggio della Chiesa (1.697 m slm) si sale fino alle Baite Redasco pedalando per circa 40 minuti su strada sterrata. Si imbocca quindi sulla destra il lunghissimo tratto che attraversa in quota tutta la valle e porta fino a Cigoz. Si pedala ancora per un breve tratto fino a quota 2.020 m slm dove si incrocia una strada militare.

2) LA DISCESA
DA CIGOZ A GROSIO: 8,7 km (dislivello:1.372 m.)
Tutta la prima parte della discesa si sviluppa sulla splendida strada militare, con molti tornanti. Si alternano tratti nel bosco e negli alpeggi arrampicati sulla costa della montagna.
La strada militare finisce in località Poda. Da qui, un ripido ma largo sentiero porta a San Giacomo dove inizia la mulattiera lastricata fino a Ravoledo. Una sterrata conclude il percorso a Grosio.

Si ringrazia il Consorzio Turistico Valtellina Terziere Superiore

Punti d'interesse

VAL GROSINA
VAL GROSINA

La Val Grosina, nelle sue due vallate occidentale e orientale, si trova in Valtellina al confine con la Svizzera e si caratterizza per i suoi splendidi paesaggi alpini ancora intatti . La valle è ricca di acque e alpeggi, ruscelli, laghi alpini e nuclei rurali tipici. Percorrere in bici o a piedi i numerosi sentieri che raggiungono Malghera o Eita costituisce un vero piacere per gli sportivi.

PARCO DELLE INCISIONI RUPESTRI - GROSIO
PARCO DELLE INCISIONI RUPESTRI - GROSIO

Parco archeologico istituito nel 1978 per salvaguardare e valorizzare il ricco patrimonio archeologico, storico-architettonico e paesaggistico del “Dosso dei Castelli”, nei comuni di Grosio e di Grosotto. All'interno si trovano l’antico Castello di San Faustino (edificato tra il X e l'XI secolo), la relativa chiesa e il più recente Castello visconteo, che risale al Trecento. Le costruzioni sorgono su un colle, che si erge tra la valle dell’Adda ed il torrente Roasco. Nei pressi delle vestigia medievali spicca la cosiddetta Rupe Magna, una roccia di grandi dimensioni che reca oltre 5000 incisioni rupestri, risalenti al IV-I millennio a.C.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Five crazy down: Lagrosina. Scrivi tu il primo commento su Five crazy down: Lagrosina

Dati tecnici

Comune di partenza: Grosio

Partenza: Grosio

Comune di arrivo: Grosio

Arrivo: Grosio

Lunghezza(km.): 17

Difficoltà: Medio

Disciplina: MTB

Tipologia itinerario: Vie brevi - Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 550

Dislivello in discesa (m): 1560

Punto più alto (m): 2016

Punto più basso (m): 652

Durata (h): 4

Link Utili

www.altarezia.eu/percorsi/scheda-percorso.html?id=FCD_B251 http://www.fivecrazydown.com/ http://www.valtellinaturismo.com/