Five crazy down: Schiazzera

Discesa lunga ma priva di particolari difficoltà tecniche, presenta una variegata alternanza di sentieri, sterrati, mulattiere e tratti asfaltati, che ne animano il percorso. Il paesaggio è di notevole interesse naturalistico e sfuma dall’alta montagna ai terrazzamenti coltivati a vite del fondovalle.

Descrizione tecnica:
1) LA SALITA
DA TIRANO (in auto o in bici): Dal piazzale della stazione autolinee di Tirano si costeggia l’argine destro del fiume Adda e si imbocca la pista ciclabile percorrendola fino a Lovero. Si attraversa il ponte e si raggiunge Vervio da dove sale una strada asfaltata fino all’Alpe Susen. Si prosegue quindi su sterrata fino al parcheggio posto sotto il Rifugio Schiazzera (2.30/3 ore).

DAL PARCHEGGIO SCHIAZZERA (2.000 m.): Si spinge la bici per dieci minuti fino al Rifugio Schiazzera (2.077 m slm) e si risale lungo un sentiero, a tratti con bici a mano, fino ad incontrare il Sentiero Italia a quota 2.176 m. Da qui, pedalando su mulattiera, si raggiunge la quota massima del percorso posta sul traverso a 2.210 m slm.

2) LA DISCESA
DA SCHIAZZERA A TIRANO: 12 km (dislivello: 1.782 m.)
Discesa apprezzabile per lunghezza, scorrevolezza e assenza di forti pendenze e di tratti difficili, con frequente alternanza di sentieri, sterrate e asfalto.
Il primo tratto fino a Sovo è tutto su facile sentiero. Da qui si percorre una sterrata, si imbocca sulla sinistra una mulattiera con vari tornanti, quindi di nuovo una sterrata e poi ancora asfalto fino a giungere sopra a Baruffini.
La parte finale che scende a Tirano si sviluppa in mezzo ai terrazzamenti coltivati a vite, che da qui si estendono per chilometri sul versante retico verso la Bassa Valtellina.

Si ringrazia il Consorzio Turistico Valtellina Terziere Superiore

Punti d'interesse

ALPE SCHIAZZERA
ALPE SCHIAZZERA

Ampia conca naturale situata nella parte sud orientale della Val Saiento. Tra alpeggi, baite e panorami alpini, questa zona attira un buon numero di escursionisti che trovano nel Rifugio Schiazzera (2.080 m.) un’ottima base di partenza. Vera porta d’ingresso dell’Alpe, il rifugio è stato ricavato da un’ex-caserma della Guardia di Finanza e offre un punto di vista panoramico ideale sulla Val Saiento e sul Monte Masuccio. Tra i percorsi più belli dell’Alpe, la camminata che dal rifugio porta ai laghetti di Schiazzera, in una zona appartata sulla quale vegliano a nord le tre cime di Schiazzera e ad ovest il Pizzo Ometto.

MONTE MASUCCIO
MONTE MASUCCIO

E’ il monte che sovrasta Tirano e che di fatto costituisce lo spartiacque tra la Val Saiento e la Val Poschiavo, al confine con la Svizzera. E’ meta di piacevoli trekking in quota. Il paesaggio che si attraversa lungo le sue pendici assomiglia al cratere di un vulcano e il panorama dalla cima (2816 m.) spazia su tutta la bassa Valtellina con il gruppo del Bernina a fare da sfondo a nord.

SENTIERO ITALIA
SENTIERO ITALIA

Itinerario escursionistico lungo circa 6.100 km che attraversa l'intero territorio nazionale. Il percorso è suddiviso in 368 tappe: parte dalla Grotta Gigante a Sgonico nei pressi di Trieste e, attraversando l'intero arco alpino, tutta la catena appenninica, la Sicilia e la Sardegna, termina a Santa Teresa di Gallura. Il Sentiero è opera dell'Associazione Sentiero Italia e del Club Alpino Italiano ed è stato inaugurato nel 1995. La volontà degli autori era quella di realizzare un sentiero nazionale di notevole valore ideale e storico, che ripercorresse sentieri utilizzati nei secoli e fosse strettamente legato alla crescita di interesse per l’escursionismo in montagna. Il percorso si snoda su sentieri ma anche su strade forestali e piccoli tratti asfaltati, utilizzando lunghi tratti di preesistenti itinerari, quali la piemontese Grande Traversata delle Alpi, la ligure Alta Via dei Monti Liguri e la toscana Grande Escursione Appenninica.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Five crazy down: Schiazzera. Scrivi tu il primo commento su Five crazy down: Schiazzera

Dati tecnici

Comune di partenza: Vervio

Partenza: Vervio

Comune di arrivo: Tirano

Arrivo: Tirano

Lunghezza(km.): 14

Difficoltà: Medio

Disciplina: MTB

Tipologia itinerario: Vie brevi - Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 452

Dislivello in discesa (m): 2049

Punto più alto (m): 2209

Punto più basso (m): 424

Durata (h): 3

Link Utili

www.fivecrazydown.com/ www.valtellinaturismo.com/ www.altarezia.eu/percorsi/scheda-percorso.html?id=AR05