Frasassi MTB Tour - TAPPA #1

La prima tappa del Frasassi MTB Tour prende il via dall'Abbazia di San Vittore alle Chiuse, a poche centinaia di metri dall'ingresso delle famose Grotte di Frasassi, e giunge a Matelica, graziosa cittadina famosa per il suo rinomato Verdicchio. Il percorso, di grande interesse naturalistico e panoramico, sale rapidamente di quota e percorre un lungo tratto della dorsale marchigiana, passando poco sotto la vetta del Monte San Vicino, per poi ridiscendere nella vallata di Matelica.

Descrizione tecnica: Il percorso in Mtb è di 41,8 Km. Si sale dal versante meridionale della Gola della Rossa e si prosegue lungo la dorsale (Monti Revellone, Pietroso e Scoccioni) fino al Monte San Vicino. Dopo un lungo tratto (18 km a circa 1000 mt di quota) sulla pendice nord-ovest di questo monte, si ridiscende nella valle di Matelica.

Consigli tecnici: Lungo il percorso è possibile fare rifornimento di acqua presso fonti, case coloniche o borghi. Si consiglia quindi di non esagerare con le scorte di acqua per non trasportare troppo peso. Necessario invece avere con sé i principali ricambi per la propria bici. Con, o a seguito di pioggia, è possibile incontrare tratti con fango. In questa prima tappa si percorrono circa 18 km ad una quota tra i 900 ed i 1200 mt: pertanto, anche in estate, è bene avere con se un giacca antivento. Per lo stesso motivo è possibile ad inizio primavera o inizio autunno trovare le ultime o le prime nevi.

Vai alla tappa successiva

Punti d'interesse

ABBAZIA DI SAN SALVATORE IN VALDICASTRO
ABBAZIA DI SAN SALVATORE IN VALDICASTRO

L'Abbazia di San Salvatore in Valdicastro fu fondata fra il 1005 e il 1009 da S. Romualdo, il quale, nel 1027, vi concluse i suoi giorni. Qui San Romualdo fondò prima un eremo e successivamente l'abbazia, la quale mantenne grande autorità e prestigio sino alla metà del '400. Della costruzione originaria in stile romanico, rimangono oggi soltanto la cripta con volte a botte e due capitelli situati nel chiostro. L'attuale costruzione risale al 1262 ed è opera di un maestro Tebaldo. Le pareti della chiesa conservano ancora numerosi affreschi databili dal XII al XV secolo mentre l'altare è composto di un sarcofago romano del III secolo d.C. che, per 400 anni, ha accolto il corpo di S. Romualdo.

ABBAZIA DI SAN VITTORE ALLE CHIUSE
ABBAZIA DI SAN VITTORE ALLE CHIUSE

L'Abbazia di San Vittore alle Chiuse sorge nel piccolissimo borgo di San Vittore Terme, nel comune di Genga (Ancona), sulla confluenza dei fiumi Sentino ed Esino, all'imbocco della Gola di Frasassi e delle sue famose Grotte. Sorta come chiesa benedettina di un più ampio complesso monastico (di cui rimangono solo pochi ambienti) la sua edificazione dovrebbe risalire al periodo 1060-1080. Si tratta di una delle più importanti ed antiche testimonianze dell'architettura romanica nelle Marche e, nonostante pesanti restauri novecenteschi, mostra ancora l'articolazione volumetrica originale.

BRACCANO, BORGO DEI MURALES
BRACCANO, BORGO DEI MURALES

Questa piccola frazione di Matelica fa parte della Associazione Italiana dei Paesi dipinti. Il borgo contiene circa una cinquantina di murales, di varia grandezza, tipologia, e soggetto dipinti un po' ovunque. I murales sono stati realizzati nell'arco di diversi anni dagli studenti delle Accademie d'Arti di Brera-Milano, di Urbino e Macerata.

GROTTE DI FRASASSI
GROTTE DI FRASASSI

Le grotte di Frasassi sono delle grotte carsiche sotterranee che si trovano nel territorio del comune di Genga, in provincia di Ancona. Il complesso delle grotte risiede all'interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi.

MONTE SAN VICINO
MONTE SAN VICINO

Il San Vicino è un monte della dorsale umbro-marchigiana, situato lungo la linea di confine tra le province di Ancona e Macerata. Con i suoi 1479 metri di altezza, risulta avere la cima più riconoscibile dell’intera catena Appenninica Marchigiana: è infatti un monte dal profilo delineato e molto particolare, perché appare in forme assai diverse a seconda del versante da cui lo si guarda. I pendii e le valli che ne incidono i versanti sono coperti da estesi boschi e ampi prati secondari.

COMUNE DI MATELICA
COMUNE DI MATELICA

Matelica è un comune italiano di 10 062 abitanti della provincia di Macerata, nelle Marche, posta a 354 m s.l.m., nella vallata del fiume Esino, l'unica valle marchigiana che si sviluppa - almeno parzialmente - da nord a sud. Il territorio è in prevalenza collinare, con le montagne che la costeggiano ai lati della valle, tra cui il monte San Vicino.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Frasassi MTB Tour - TAPPA #1. Scrivi tu il primo commento su Frasassi MTB Tour - TAPPA #1

Dati tecnici

Comune di partenza: Genga

Partenza: San Vittore alle Chiuse

Comune di arrivo: Matelica

Arrivo: Matelica

Lunghezza(km.): 42

Difficoltà: Difficile

Disciplina: MTB

Tipologia itinerario: Giornata intera

Dislivello in salita (m): 1850

Dislivello in discesa (m): 1710

Punto più alto (m): 1184

Punto più basso (m): 186

Durata (h): 6

Comuni attraversati

Cerreto d'Esi (AN)