In Mountain Bike da Malè

Percorso impegnativo tra Val di Sole e Dolomiti al ritmo della MTB

La Val di Sole è una destinazione fantastica per chi in vacanza non sa rinunciare alla mountain bike. Proprio a Malè ogni anno si tiene la "Val di Sole Marathon", emozionante gara in MTB che richiama più di 1000 appassionati provenienti da tutta Italia.

Il percorso proposto segue il tracciato della variante più breve, chiamata Race. Pur essendo il più "semplice" dei due percorsi, resta un itinerario su cui si svolge una gara di mountain bike, pertanto è adatto a bikers esperti: il dislivello è considerevole ed alcuni passaggi sono un po' tecnici.

Descrizione del percorso:
La partenza è nel paese di Malé, dove si trova la prima salita di giornata: dai 750 metri del capoluogo solandro si sale attraverso tratti asfaltati e sterrati fino ai 1605 m. della località Piazza Marendaia, punto altimetricamente più alto dell'intero percorso.
La salita, della lunghezza di 8 km, propone una costante ascesa e un panorama appagante sull'intera Val di Sole e sulle Dolomiti di Brenta. Caratteristico anche il passaggio nel centro storico di Bolentina, delizioso villaggio alpino d'alta quota.

Una volta giunti in vetta è subito tempo di scendere, dapprima per una scorrevole strada forestale e poi per un ben più impegnativo single track che conduce al Mas dei Bagianari. Ma la lunga discesa non è finita: di nuovo su strada forestale si scende fino al fondovalle e si costeggia il torrente Rabbies fino alla località Molini di Terzolas, punto più basso dell'intero percorso.

Il trasferimento fino ai Molini permette di respirare prima di imboccare la seconda salita di giornata, quella che propone le pendenze più impegnative: 5 km, con punte anche al 30%, che conducono fino a quota 1300 m slm.
Quindi ci si ributta in discesa, sempre su strada forestale, per ritornare nel fondovalle. Attraversata la suggestiva passerella sul fiume Noce si rientra nel centro storico di Malè.

Periodo consigliato:
Da Giugno a Ottobre

Punti d'interesse

MALE'
MALE'

E' il centro commerciale e culturale più importante della Val di Sole. I pochi km che distanziano il paese dal Parco Nazionale dello Stelvio e dal Parco Adamello-Brenta, lo rendono una meta frequentata sia d'estate che d'inverno. Offre agli amanti della vacanza attiva la possibilità di passeggiate ed escursioni panoramiche. Il piccolo centro abitato ha diverse attrazioni, tra cui la cinquecentesca Chiesa di Santa Maria Assunta e la Fucina Marinelli, uno dei pochi esempi di fucina idraulica ancora funzionante nell'arco alpino.

BOLENTINA
BOLENTINA

Questo piccolo e antico villaggio alpino rappresenta la più alta frazione del comune di Malé (1.161 m. slm) e un tempo era collegata al fondovalle soltanto tramite una mulattiera. E’ un borgo poco conosciuto ma molto particolare, dalle tipiche architetture di montagna che conferiscono l’aspetto di una volta. Al centro di Bolentina si trova la piazza centrale inclinata e proseguendo lungo la strada che percorre il modesto nucleo urbano, si giunge alla caratteristica chiesa di San Valentino: consacrata nel 1474 e ampliata a metà del ‘500, è uno dei beni storici e ambientali più suggestivi della Val di Sole, straordinario punto panoramico che domina la vallata dal solitario colle su cui è edificata.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su In Mountain Bike da Malè. Scrivi tu il primo commento su In Mountain Bike da Malè

Dati tecnici

Comune di partenza: Malè

Partenza: Malè

Comune di arrivo: Malè

Arrivo: Malè

Lunghezza(km.): 35

Difficoltà: Difficile

Disciplina: MTB

Tipologia itinerario: Giornata intera

Dislivello in salita (m): 1500

Dislivello in discesa (m): 1500

Punto più alto (m): 1596

Punto più basso (m): 670

Durata (h): 6

Link Utili

www.valdisolebikeland.com/it/vsm-val-di-sole-marathon/percorso-race