In MTB sul Pollino, tra natura selvaggia e ruralità

Pedalando tra le montagne di Viggianello: Vocolio, Prastio, Visitone

Caratteristica peculiare di questo itinerario che si snoda tra le montagne del comune di Viggianello, all’interno del Parco Nazionale del Pollino, è l'insieme armonico di ruralità e natura selvaggia.

Dopo i filari di querce di Vocolio si incontra la frazione di Prastio, immersa in una valle coltivata ai piedi delle montagne. Qui comincia la strada forestale che conduce verso l'estesa e selvaggia faggeta di Zaperna e poi al piano di Visitone.
Inizia qui anche la parte più impegnativa e tecnica del percorso, ma anche quella più emozionante, con un’immersione totale nel silenzio della foresta.

Descrizione tecnica:
La parte più tecnica del percorso si incontra sulle ripide salite su sterrato della faggeta di Valle Zaperna. Impegnativa anche la salita sulla stretta strada asfaltata che conduce da Viggianello a Vocolio. Dopo Piano Visitone la restante parte del percorso è quasi tutta in discesa.

Il percorso, compiuto all'inverso, risulta molto meno impegnativo e più divertente: si può infatti salire da Viggianello, lungo la strada provinciale, passando per la frazione Torno e poi fino a Visitone, per proseguire in discesa per Zaperna-Prastio-Vocolio. 

Consigli tecnici:
Utilizzare una mountain bike almeno di fascia media. Casco, guanti, kit di primo soccorso, zainetto e giacca a vento, camera d'aria di ricambio, piccolo kit di attrezzi. 

Dove parcheggiare:
Si può partire dalla Valle del Mercure o dalla Valle del Frido, entrambe comprese nell'esteso comune di Viggianello: nel primo caso la località di partenza ideale è il borgo di Viggianello; nel secondo caso le frazioni di Varco, Conocchielle, Voscari (comune di Viggianello), Mezzana (comune di San Severino Lucano).

Periodo consigliato
Da Giugno a Novembre.

Punti d'interesse

PIANO VISITONE
PIANO VISITONE

E’ una grande distesa verde nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, un pianoro immerso nella natura a 1400 mt. di altitudine. E’ un luogo molto adatto ai bambini, che in estate come in inverno possono praticare attività divertenti, come passeggiate e ciaspolate. In autunno, il pianoro si tinge di colori brillanti, grazie al rosso degli aceri, il giallo dei faggi ed il verde dei prati. La strada sterrata che porta a Visitone dalla frazione di Prastio è utilizzata in primavera durante i festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola, con un antico rito arboreo pagano (presente in vari paesi del Pollino calabro-lucano) che celebra il "matrimonio" tra faggio e abete bianco. Lungo la strada sterrata si incrocia una piccola cappella costruita in onore del santo patrono.

VIGGIANELLO
VIGGIANELLO

Incastonato tra le montagne più alte del Parco Nazionale del Pollino, l’antico borgo medievale si sviluppa a ridosso di uno sperone roccioso, ricoprendo una posizione suggestiva e dominante sull’intera Valle del Mercure. La sua ricca storia, le bellezze naturalistiche e le tante attività da svolgere, lo rendono una delle mete turistiche più ambite della Basilicata. Il centro storico è ricco di piazzette, di antiche chiese e palazzi gentilizi, e tanti sono i portali lavorati in pietra risalenti al XVIII secolo. La chiesa madre di Santa Caterina d'Alessandria, di origine bizantina ma ampliata nel ‘600, conserva al suo interno alcune opere di interesse storico-artistico. Nel punto più alto di Viggianello sorge il Castello, costruito sulle rovine di una roccaforte romana (castrum) che si ergeva a controllo del vasto territorio. I Normanni e gli Svevi consolidarono ed ampliarono la struttura nei secoli.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su In MTB sul Pollino, tra natura selvaggia e ruralità. Scrivi tu il primo commento su In MTB sul Pollino, tra natura selvaggia e ruralità

Dati tecnici

Comune di partenza: San Severino Lucano

Partenza: Mezzana Salice

Comune di arrivo: San Severino Lucano

Arrivo: Mezzana Salice

Lunghezza(km.): 42

Difficoltà: Difficile

Disciplina: MTB

Tipologia itinerario: Giornata intera

Dislivello in salita (m): 1577

Dislivello in discesa (m): 1586

Punto più alto (m): 1421

Punto più basso (m): 514

Durata (h): 5