La cima Coppi al Passo dello Stelvio

Da Bormio al Passo dello Stelvio

Icona del mondo del ciclismo, la Cima Coppi è per antonomasia il Passo dello Stelvio, che con i suoi 2.758 metri è il punto più alto mai raggiunto dal Giro d'Italia. E' raggiungibile da tre versanti. Questo è il tracciato della Valtellina, che sale lungo la valle del Braulio - con la sua impetuosa cascata - in una successione di tornanti e immerso in una natura selvaggia. La fatica ed il silenzio sono interrotti dal fischio delle marmotte. Camosci, stambecchi e aquile rendono questa salita, nel Parco Nazionale dello Stelvio, affascinante e suggestiva.

Descrizione tecnica: Sul versante lombardo la salita inizia da Bormio (1.225 m) ed è lunga circa 21,5 km (36 tornanti). Dopo circa 15 km vi è il Pian di Grembo, un tratto di circa un chilometro con pendenze modeste. Gli ultimi 2-3 km sono i più duri, si attestano intorno all'8%. La pendenza media è del 7,1%, per un dislivello complessivo che supera i 1500 m. La salita non è impossibile da affrontare. E' tuttavia necessario non spendere troppe energie prima di partire, a causa soprattutto dell'altitudine. 

Punti d'interesse

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su La cima Coppi al Passo dello Stelvio. Scrivi tu il primo commento su La cima Coppi al Passo dello Stelvio

Dati tecnici

Comune di partenza: Bormio

Partenza: Bormio

Comune di arrivo: Bormio

Arrivo: Bormio

Lunghezza(km.): 22

Difficoltà: Difficile

Disciplina: Strada

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 1533

Dislivello in discesa (m): 84

Punto più alto (m): 2758

Punto più basso (m): 1225

Durata (h): 2

% ciclabilità : 100

Link Utili

http://www.altarezia.eu/

Comuni attraversati

Bormio (SO)
Bormio (SO)

Bormio è un comune italiano di 4.100 abitanti della provincia di Sondrio, in Lombardia, situato...