L'Eroica - percorso "passeggiata"

Il tracciato alla portata di tutti della mitica pedalata toscana, tra le bellezze del Chianti

Ottobre è alle porte, e gli “Eroi” della bicicletta si preparano all’evento clou dell’anno.

Una nuova edizione dell’Eroica è pronta ad entrare in scena il prossimo 7 ottobre: la storica manifestazione cicloturistica ancora una volta sarà assoluta protagonista tra le strade bianche della provincia di Siena, che si riempiranno delle classiche carovane di ciclisti in sella a bici d’epoca, con equipaggiamenti vintage così come richiesto da questo evento unico al mondo.

Tra i diversi percorsi proposti, quest’anno c’è un’interessante novità: il percorso “passeggiata” di 32 km,  la sintesi più semplice per assaporare l’atmosfera “Eroica”.
Il percorso - che vi presentiamo qui - è stato pensato per essere alla portata di tutti e per dare la possibilità anche alle famiglie con ragazzini a seguito di poter pedalare senza troppi patemi in un territorio suggestivo come il Chianti.

Punto di partenza e di arrivo, secondo tradizione, è fissato a Gaiole in Chianti.

Punti d'interesse

LUCIGNANO
LUCIGNANO

Il piccolo borgo medievale rappresenta uno degli esempi più straordinari di urbanistica medievale, per il suo impianto a forma ellittica a cerchi concentrici, pervenutoci intatto nei secoli. Percorrendo le strette strade fiancheggiate dalle abitazioni in pietra e mattoni, si raggiunge il ‘centro’ della spirale, la parte più alta del paese: la piazza del Tribunale. Qui si affacciano il duecentesco Palazzo Comunale (che ospita un Museo), la chiesa e il monastero di S. Francesco e la cinquecentesca Collegiata, fronteggiata da una bellissima scalinata in travertino. Uscendo dal paese, inoltre, si incontrano e antiche mura, i resti di una fortezza e il Santuario della Madonna delle Querce.

CASTELLO DI BROLIO
CASTELLO DI BROLIO

Il suggestivo ed imponente castello domina da molti secoli le vallate della parte meridionale del Chianti Classico. Situato su un'alta e solitaria collina, il castello ha origini longobarde e sin dal 1141 appartiene all'importante famiglia toscana dei Ricasoli. Seppur sito vicino a Siena, Brolio è sempre stato legato alla “nemica” Firenze, diventando un avamposto strategico nella difesa del territorio, subendo per questo molti assedi e distruzioni. Di conseguenza, è stato più volte ricostruito seguendo lo stile dell'epoca; l’attuale conformazione è frutto della ricostruzione voluta da Bettino Ricasoli nell'800. All'interno del castello si può visitare la Cappella di San Jacopo, con la cripta di famiglia, e un piccolo museo della Collezione Ricasoli. All’esterno, ci sono invece splendidi giardini all'italiana dalle caratteristiche forme geometriche e il parco romantico che circonda il castello. Brolio ospita anche la più grande cantina dell'area del Chianti Classico: qui il Barone Bettino Ricasoli inventò la formula del Chianti nel 1872.

GAIOLE IN CHIANTI
GAIOLE IN CHIANTI

Importante centro del territorio del Chianti Classico, ricco di rinomate cantine vinicole e di luoghi di degustazione di prodotti tipici. Gaiole è immersa in un paesaggio suggestivo, caratterizzato da antichi castelli fortificati, torri di avvistamento e pievi romaniche, testimonianze di un antico territorio di conquista delle grandi famiglie fiorentine e senesi, che qui si diedero battaglia per la conquista del potere locale. Le colline che circondano il paese sono costellate di ville, casolari e antiche residenze adibite oggi ad agriturismi.

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su L'Eroica - percorso "passeggiata". Scrivi tu il primo commento su L'Eroica - percorso "passeggiata"

Dati tecnici

Comune di partenza: Gaiole in Chianti

Partenza: Gaiole in Chianti

Comune di arrivo: Gaiole in Chianti

Arrivo: Gaiole in Chianti

Lunghezza(km.): 32

Difficoltà: Facile

Disciplina: Strada

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 253

Dislivello in discesa (m): 468

Punto più alto (m): 526

Punto più basso (m): 219

Durata (h): 2