Parco dei Gessi Bolognesi

Il percorso si snoda nel Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa, situato sulle prime colline bolognesi.

Questo comprende una fascia di affioramenti gessosi, che hanno dato origine ad un complesso carsico di estremo interesse, e i suggestivi Calanchi dell'Abbadessa.

Per quanto intaccati dalle passate attività estrattive, i gessi bolognesi rappresentano una delle principali realtà naturalistiche della regione, con doline, altipiani, valli cieche e rupi che modellano il paesaggio e ospitano una vegetazione caratterizzata da presenze mediterranee e specie legate a fasce altitudinali più elevate.

Descrizione tecnica: Il percorso di 20 Km su strada si sviluppa ad anello nella parte centrale del Parco dei Gessi, nel comune di San Lazzaro. Partendo dalla località Farneto in direzione nord, si costeggia il limite del Parco superando Pizzocalvo. Raggiunto il torrente Idice lo si segue per un tratto verso sud (fino a lambire Castel dé Britti) per poi ritornare verso Pizzocalvo e cominciare una lenta salita di 4 km verso il punto più alto del percorso (281 mt.). Quindi si ridiscende verso Farneto.

Punti d'interesse

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Parco dei Gessi Bolognesi. Scrivi tu il primo commento su Parco dei Gessi Bolognesi

Dati tecnici

Comune di partenza: San Lazzaro di Savena

Partenza: San Lazzaro di Savena

Comune di arrivo: San Lazzaro di Savena

Arrivo: San Lazzaro di Savena

Lunghezza(km.): 20

Difficoltà: Medio

Disciplina: Strada

Tipologia itinerario: Mezza giornata

Dislivello in salita (m): 340

Dislivello in discesa (m): 340

Punto più alto (m): 281

Punto più basso (m): 59

Durata (h): 2

% off road: 50

% ciclabilità : 100